Eventi in programma

Nessun evento

Calendario Eventi

Ottobre 2012
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4
 
Massimo Bucci e la sua esperienza con il calcio femminile

di Veronica Brutti

Massimo Bucci, laureato in Scienze delle attività motorie e sportive presso l’Università di Verona e diplomato presso il Centro Tecnico di Coverciano come preparatore atletico professionista per il calcio, è da undici anni preparatore atletico presso l'A.C. Chievo Verona, società nella quale svolge il ruolo di responsabile della preparazione atletica per la squadra primavera da otto anni. E’ anche il coordinatore responsabile dei preparatori atletici del settore giovanile della società.

Nelle stagioni 2003/2004 e 2004/2005 è stato il preparatore atletico del Cf Bardolino, una delle squadre più forti del panorama calcistico femminile, contribuendo a far conquistare alla squadra prima un settimo posto e poi il primo storico scudetto.

A distanza di diversi anni, gli ho chiesto di ripensare a quell’esperienza.

“La mia esperienza nel calcio femminile è stata di breve durata - due i campionati - ma direi piuttosto intensa, essendo culminata con la vittoria dello scudetto, il primo nella storia x la squadra C.F. Bardolino.

E’ stata sicuramente una bella esperienza, da cui ho tratto aspetti positivi e anche negativi.

La cosa che ho recepito maggiormente, da preparatore fisico, è stata la grande disponibilità e professionalità delle ragazze al lavoro. A partire dalle atlete della nazionale ma anche dalle più giovani c’è sempre stata grossa applicazione ed enorme disponibilità nello svolgere le esercitazioni proposte e questo per me è stato motivo di orgoglio.

L’aspetto invece negativo, o meglio di difficile interpretazione, è stata la disomogeneità del gruppo. Nel gruppo erano presenti sia giocatrici di trent’anni e più, sia ragazzine non ancora maggiorenni. Questo ha creato problemi soprattutto nella programmazione dei carichi di lavoro che ovviamente non potevano essere uniformi x tutte.”

Ora sono tanti anni che prepari le squadre maschili. C’è molta differenza nel preparare una calciatrice rispetto a un calciatore?

“Non credo ci siano molte differenze tra il calcio maschile e femminile per quel che riguarda la preparazione fisica nella proposta delle esercitazioni, perché il modello prestativo è pressoché lo stesso. Cambiano ovviamente i carichi di lavoro. Io ho cercato di portare la maggior parte delle esercitazioni che proponevo ai maschi, adattandole poi alle ragazze. Ovviamente il fisico femminile è molto meno prestante, ma il vantaggio di lavorare con ragazzi giovani (Allievi professionisti e Primavera) mi ha sicuramente agevolato in questo, rispettando quindi l’integrità fisica delle atlete.

Ritengo che l’aspetto tecnico debba sempre avere la priorità, ma analizzando le prestazioni penso che le ragazze abbiano una resistenza aerobica di buon livello, mentre sono carenti sotto il profilo della forza. Purtroppo in questo mi sono dovuto spesso scontrare con le filosofie della nazionale, in cui veniva richiesto di aumentare la massa muscolare, spesso anche in maniera esasperata, senza allenare le componenti neuromuscolari, trascurando in toto l’aspetto di forza funzionale. Credo non sia molto utile avere un fisico possente senza essere in grado di esprimere le sue potenzialità!, ma soprattutto senza magari saper calciare o stoppare un pallone… Sembra per fortuna che in questi ultimi anni le tendenze siano cambiate, soprattutto ai vertici del movimento.”

Oltre a rispondere a queste domande, Max mi ha fornito la preparazione atletica precampionato, la preparazione al campionato e la settimana tipo che le ragazze del Cf Bardolino avevano svolto nell’anno dello scudetto.

Clicca sul nome del file per scaricare la pagina allegata:
FileDescrizione
Scarica questo file (bardolino_mesociclo.pdf)bardolino_mesociclo.pdfMesociclo adottato da Bucci al Barodlino
Scarica questo file (bardolino_programma_allenamenti.pdf)bardolino_programma_allenamenti.pdfProgramma allenamenti adottato da Bucci al Bardolino
Scarica questo file (preparazione_intera_stagione.pdf)preparazione_intera_stagione.pdfModelli di preparazione atletica per la stagione agonistica
Scarica questo file (Preparazione_pre_campionato.pdf)Preparazione_pre_campionato.pdfModelli di preparazione atletica pre-campionato